Come si porrà la nuova gigafactory di Carlstrom firmata Pininfarina nei confronti dello straordinario impianto plasmato a suo tempo da Zanuso e Vittoria?

Considerazioni a margine della mostra “10 viaggi nell’architettura italiana”, che ha focalizzato l’attenzione su un patrimonio bisognoso di riconoscimento

A Venezia, il lento e inesorabile abbandono dell'opera di Carlo Scarpa ai Giardini della Biennale

Recupero filologico e adeguamento d'uso solo per una parte del complesso ex Gil a Trastevere di Luigi Moretti. Senza un progetto unitario si perde l'integrità dell'opera

Sull'autostrada A1, la rapidissima scomparsa di un simbolo della modernità italiana testimonia la fragilità dei meccanismi di tutela

Riflessioni sulla riqualificazione della stazione di Porta Nolana, inserita nel progetto di “Napoli Porta Est”

Si aprono spiragli per la valorizzazione dell’eccentrico gioiello realizzato nel veronese da Angelo Invernizzi, dal 2014 in stato di abbandono

L’imminente demolizione suscita una riflessione sul destino del patrimonio immobiliare degli anni cinquanta e sessanta

Presentato il Piano di conservazione dell'opera progettata da Pier Luigi e Antonio Nervi

Il presidente di DOCOMOMO Italia riflette sulla (estemporanea) proposta d'integrazione del Codice dei Beni culturali e del Paesaggio