Echi dal territorio


In collaborazione con INU e URBIT, partner del Giornale dell’Architettura, dedichiamo un apposito spazio al dibattito urbanistico, alle analisi di approfondimento e alle segnalazioni di iniziative

 

Nel dibattito sul rilancio promosso dall'INU, il sottosegretario Morassut annuncia: «Nel collegato ambientale innovazioni su consumo di suolo e rigenerazione urbana»

Il documento presentato dall'Istituto Nazionale di Urbanistica all'attenzione degli addetti ai lavori e dei decisori politici

Secondo il segretario generale dell'INU, gli approcci al tema spesso trascurano proprio la dimensione urbanistica, conducendo a linee d’azione settoriali, limitate e molto probabilmente inefficaci

L’opinione del presidente dell’INU in merito alla bozza di riforma del CNAPPC che propone la scomparsa dei pianificatori, insieme a quella dei paesaggisti e dei conservatori, che diventerebbero “specialità” di un architetto dalle competenze nuovamente unificate

Intervista a tutto campo a Giampiero Lombardini, presidente regionale INU: dalla realizzazione del nuovo ponte sul Polcevera alla rimodellazione dell'area sottostante; dallo snodo di Genova in rapporto alla logistica e alle infrastrutture, alla gestione del territorio in rapporto ai cambiamenti climatici

Il laboratorio per i giovani festeggia l'anniversario di fondazione dell'Istituto nazionale di urbanistica

I principali protagonisti guardano avanti, pescando tra numerosi stimoli

Social Housing + Progetti per il Paese: dal 12 al 15 novembre torna Urbanpromo Si rinnova a Torino, nella Centrale della Nuvola Lavazza, l’ormai tradizionale appuntamento con Urbanpromo, che quest’anno unisce il Social Housing e Progetti per il Paese. Il pensiero del presidente di Urbit Stefano Stanghellini   Il tratto...

Il vicepresidente dell'Istituto Nazionale di Urbanistica ragiona sulle necessità di una riforma organica dei principi di governo del territorio. Ma, nel frattempo, la pianificazione è chiamata a maggiori responsabilità

L'ultimo dei maestri dell'urbanistica italiana. Con i suoi piani, i suoi scritti e il suo insegnamento ha svolto un ruolo pedagogico straordinario

 

Share
Related Posts