Urbanpromo social housing, a Torino l’edizione 2019

Tre i temi in agenda: l’accesso alle risorse comunitarie, la valorizzazione del patrimonio sociale e l’impact investing. Il 12 e 13 novembre alla Nuvola Lavazza a Torino

 

È definito il programma della nona edizione di Urbanpromo social housing, che si svolgerà il 12 e il 13 novembre a Torino, alla Nuvola Lavazza (nella foto di copertina, l’intervento firmato da Cino Zucchi Architetti). Urbanpromo social housing è la manifestazione specialistica dedicata all’abitare sociale promossa dall’Istituto nazionale di urbanistica insieme con Fondazione Cariplo, Compagnia di San Paolo e Fondazione Sviluppo e Crescita CRT. Partecipano alla realizzazione della manifestazione CDPi  Sgr, Fondazione Housing Sociale e Fondazione CR Cuneo. Urbanpromo  social housing si svolgerà all’interno della sedicesima edizione di  “Urbanpromo. Progetti per il Paese”, in programma sempre presso la Nuvola Lavazza dal 12 al 15 novembre.

Saranno tre i temi cardine degli incontri, in cui si confronteranno gli esperti e i rappresentanti delle maggiori organizzazioni di riferimento nel settore dell’abitare sociale: accesso alle risorse comunitarie, valorizzazione del patrimonio sociale e impact investing. A questi tre temi la manifestazione dedica altrettante sessioni, articolate in più sottosessioni che ne specificano i contenuti. I workshop che costituiscono la quarta sessione saranno di approfondimento e confronto.

Per quanto riguarda il tema dell’impact investing si condurrà un’esplorazione, assieme ai rappresentanti delle Fondazioni e di CDP Investimenti Sgr, dei Fondi e delle società specializzate, che riguarderà la grande varietà dei soggetti che agiscono misurando l’impatto sociale dei loro investimenti ed i modelli di social housing verso cui essi indirizzano l’impegno delle risorse.

Nella sessione sull’accesso alla risorse comunitarie si discuteranno criticità e possibili strategie per migliorare la capacità d’intercettare i fondi europei per le politiche abitative. Tra gli interventi previsti, quelli di Giorgio Martini, dirigente dell’Autorità di gestione dei programmi operativi nazionali dell’Agenzia per la coesione territoriale, e di Filippo Munisteri (Commissione Europea, Direzione finanziaria e gestionale).

Infine, per quanto riguarda il tema della valorizzazione del patrimonio sociale si approfondiranno le modalità e gli strumenti con cui, nelle esperienze più avanzate, si sta cercando di realizzare un welfare di comunità, e quindi come, con tale prospettiva, si stanno affrontando i fenomeni di invecchiamento, immigrazione, impoverimento, spopolamento.

L’iscrizione a Urbanpromo social housing è gratuita. Le modalità di iscrizione saranno comunicate a breve sul sito dedicato, dove sono disponibili il programma e le informazioni sull’evento. È in corso di attivazione la procedura per il riconoscimento delle iniziative in programma quali eventi formativi da parte dell’Ordine degli Architetti PPC di Torino e da parte dell’Ordine degli Ingegneri di Torino.

 

Related Posts

Social Housing + Progetti per il Paese: dal 12 al 15 novembre torna Urbanpromo Si rinnova a Torino,...

Il vicepresidente dell'Istituto Nazionale di Urbanistica ragiona sulle necessità di una riforma...

L'ultimo dei maestri dell'urbanistica italiana. Con i suoi piani, i suoi scritti e il suo...

One Comment
  1. Pingback: Web 2019 – Info

Leave a Reply