Torino, è tempo di Urbanpromo social housing   Il confronto sulle politiche abitative al centro dell’ottava edizione, con un focus su Lione   TORINO. In programma l’11-12 ottobre 2018, presso la Galleria d’Arte Moderna, l’ottava edizione di Urbanpromo social housing, secondo dei tre eventi della manifestazione promossa...

Venezia ospita il 20 e il 21 settembre la seconda edizione di Urbanpromo Green   19 tra convegni e seminari discuteranno delle ultime novità in ambito di politiche di sostenibilità, smart communities e smart cities, mobilità sostenibile e verde   La sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Palazzo...

Accoglienza diffusa per un nuovo modello di sviluppo territoriale   L’appello di IN/Arch a tutte le forze istituzionali e produttive del Paese perché sappiano passare dall’uso politico strumentale a una gestione responsabile del fenomeno epocale delle migrazioni   È in corso una polemica furibonda sul tema dell’arrivo di...

Urbanpromo tris 2018   I nuovi appuntamenti, le call e i workshop della manifestazione nazionale di riferimento sulla rigenerazione urbana organizzata dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit   Anche quest’anno Urbanpromo, la manifestazione nazionale di riferimento sulla rigenerazione urbana organizzata...

A maggio Istituto Nazionale di Urbanistica e Comune di Livorno inaugurano 4 giornate di incontri formativi aperti a tutti i cittadini, per condividere idee, punti di vista e progetti.

A Palazzo Badoer, il 21 e 22 settembre 24 convegni discutono di mobilità smart, verde, metabolismo urbano, acqua e città, città sicure e sostenibili.

Il Manifesto per il Po, Smart Garda Lake e Città accessibili a tutti sono al centro dell’azione culturale 2018 dell’Istituto Nazionale di Urbanistica e una nuova possibilità di dargli un appoggio.

L’edizione 2017 di Urbanpromo propone tre appuntamenti, aggiungendo alla manifestazione principale di Milano e al focus Social Housing a Torino, anche Urbanpromo Green all’Università Iuav di Venezia a settembre. Ne parliamo con Stefano Stanghellini, presidente di Urbit.

Aperto fino al 30 marzo il call for paper nell’ambito del programma “Città accessibili a tutti” promosso dall’Istituto nazionale di urbanistica.

Il 3 febbraio si conclude il percorso che ha visto l’Istituto Nazionale di Urbanistica collaborare con il comune toscano per la stesura di linee guida finalizzate al miglioramento degli spazi urbani.